Ricocaster II – DIY Kit

Episodio 0: l’idea di “costruirsi” una chitarra

L’idea non è nuova per me, ma in questo caso l’esperienza maturata in anni di setup dei miei strumenti, di chiacchere scambiate con gli amici liutai e, non meno importanti, le decine di video su come costruirsi uno strumento da cima a fondo mi hanno stimolato tantissimo.

Ovviamente lo spazio domestico e gli scarsi strumenti a disposizione mi hanno orientato ad un  kit DIY (Do It Yourself), un kit fai da te presente a listino del noto (per noi musicisti) negozio online Thomann.

La scelta è caduta, per tanti motivi, sul modello “telecaster”, ovviamente con le dovute modifiche che vi racconterò nel prossimo episodio.

Leggi tuttoRicocaster II – DIY Kit

Le corde – parte terza

alicestrings… terza ed ultima parte … 

Le marche più diffuse

Un breve elenco delle marche più diffuse, quasi tutte producono per chitarre elettriche, acustiche e classiche …

D’Addario, Dean Markley, DR, Ernie Ball, Dunlop, Elixir, Fender, GHS, John Pearse, Martin, 

Darco by Martin, SIT, Pyramid, Everly, Newtone, Savarez, Hannabach, Rotosound, Galli, Gibson, Thomastik-Infeld, La Bella, Godin, Luthier, Cleartone, Ken Smith, Curt Mangan, Snake Oil, Aranjuez, Aquila, R. Cocco, Red Brand, Gretsch, Adamas, Black Diamond, Royal Classics, Augustine, Worth, Alloy 5109, Savarez, Optima

 

Conclusioni

In conclusione le corde sono un’aspetto così personale del setup chitarristico che dare indicazioni è quasi impossibile.

Leggi tuttoLe corde – parte terza

Le corde – parte seconda

vincerayCenni tecnici

Ma veniamo alla parte che più ci interessa, ovvero quella tecnica. Analizzeremo i materiali e la struttura costruttiva per cercare di dare una maggiore informazione.

Scala di “durezza” dei materiali

Questa scala è importate per capire l’azione di usura delle corde nei confronti dei “frets” della chitarra e anche del tipo di suono che può nascere da una corda in relazione al metallo con cui è fatto l’avvolgimento. Nella valutazione deve essere considerata anche la forma dell’avvolgimento come spiegato più avanti.

  • Nickel 4.0 mohs
  • Iron 4.0 mohs
  • Steel 4.0-4.5 mohs
  • Cobalt 5.0 mohs
  • Stainless Steel 6.5 mohs – varies according to alloys
  • Hardened Steel 7.50-8.0 mohs
  • Chromium 8.5 mohs

Leggi tuttoLe corde – parte seconda