Porgi l’altra guancia … no grazie !

Non ho mai creduto al precetto di porgere l’altra guancia dopo che uno ti ha dato un sonoro ceffone. Ad essere sincero cerco anche di non prendere il primo, non si sa mai.

Ma sopratutto, se posso cerco, di rispondere a breve giro e senza pietà. Se uno cerca di colpirmi o è più forte e mi elimina, altrimenti cerco di eliminare lui. L’importante è comunque eliminare l’aggressione, ovvero cercare di evitare di arrivare ai ferri corti, allo scontro. In uno scontro, i samurai insegnano, non c’era nessuna certezza di tornare a casa con i propri piedi, quindi se possibile meglio evitare lo scontro.

Ma se lo scontro non è evitabile, allora applico tutte le tecniche, tutta la violenza che posso per essere io quello che se ne va sui propri piedi.

Perché scrivo questo ? Perche anche se da molti, molti anni sostengo che l’islam è un tumore che sta divorando il pianeta, gli ultimi accadimenti ed in particolare le reazioni di politici, uomini di pensiero che minimizzano il problema o addirittura lo negano o invitano ad accettare la cosa come inevitabile.

Siete tutti da T.S.O. !!!!!

Oramai siete talmente “proni” all’islam che persino diventate antisemiti per cercare di pararvi il culo. L’antisemitismo, l’antisionismo sta diventando una moda sperando di non diventare il prossimo ripieno di un kebab. Riconoscete uno stato che non esiste, la Palestina, in barba anche ai trattati internazionali del dopoguerra. A piangere per un bambino morto a Gaza e ad ignorare le migliaia di palestinesi massacrati in Siria dall’IS o i milioni di cristiani in Iraq. Ah è vero dimenticavo Gesù Cristo era ebreo quindi … Arrivate a negare la Shoa e pure l’eccidio degli Armeni per compiacere il dittatore turco noto sostenitore dell’IS.

Siete tutti da T.S.O. !!!!!

Iniziando dall’IS si deve applicare una sola regola NO PRISONERS, si deve colpire con una violenza tale che quando tutto è finito anche solo a pensare di essere un “terrorista islamico” il ricordo sia fonte di un dolore atroce da piegarli a mezzo. Si devono usare tutte le armi anche quelle non convenzionali per estirpare questo tumore. Ora iniziano a colpire direttamente gli occidentali, a casa loro, nei luoghi di vacanza. Ricordatelo l’islam non è una religione di pace, il suo fondatore sposò una bambina di sei anni e dopo tre anni consumò il matrimonio. Questa cosa a a me non piace, a voi si ? Gli infedeli, cioè chi non crede all’islam, cioè cristiani, buddisti, scintoisti, taoisti, metodisti, indù, etc. etc. devono essere eliminati. Non importa se vi confessate atei, non siete islamici. O vi convertite o siete fottuti.

Non mi resta che sperare nella Russia e nella Cina, quelli non hanno nel loro vocabolario il concetto di  “politicamente corretto” e i “diritti civili” sono validi solo in tempo di pace (più o meno) e quando si incazzano ci vanno giù pesante.

Ora avete qualcuno in più da odiare, ma non me ne frega un cazzo.