Nuovo anno

Nuovo anno e vecchie sfighe. Siamo uno di meno in famiglia, ma non voglio rattristare nessuno con storie e aneddoti. Solo il sereno ricordo di una persona che ha positivamente contribuito alla mia crescita, a darmi una possibilità nella vita. Quella possibilità l’ho usata, creandomi una professionalità e ottenendo stima e lavoro. Grazie per sempre.

Lascia un commento