Electric Journey

Finalmente ho completato quel progetto di lunga data, iniziato con l’acquisto del mio primo Mac nel 2004. Con la scoperta di GarageBand e dei loop presenti, ho iniziato a sperimentare e creare.

Una sorta di qdisk, solo otto brani di breve durata, ma credetemi di intensa e lunga sperimentazione per trovare le atmosfere giuste, per dare corpo a quella pulsione che mi batteva dento.

L’ho pubblicato con lo pseudonimo di “Purple Onion”, la storia è lunga e non voglio annoiarvi, però dovete ammettere che Purple Onion suona meglio di Riccardo Pareschi 😉

Ascoltatelo nella sezione Musica.

Spero che questo lavoro vi regali qualche momento di piacere. Ciao, Riccardo

Lascia un commento