Le corde – parte seconda

vincerayCenni tecnici

Ma veniamo alla parte che più ci interessa, ovvero quella tecnica. Analizzeremo i materiali e la struttura costruttiva per cercare di dare una maggiore informazione.

Scala di “durezza” dei materiali

Questa scala è importate per capire l’azione di usura delle corde nei confronti dei “frets” della chitarra e anche del tipo di suono che può nascere da una corda in relazione al metallo con cui è fatto l’avvolgimento. Nella valutazione deve essere considerata anche la forma dell’avvolgimento come spiegato più avanti.

  • Nickel 4.0 mohs
  • Iron 4.0 mohs
  • Steel 4.0-4.5 mohs
  • Cobalt 5.0 mohs
  • Stainless Steel 6.5 mohs – varies according to alloys
  • Hardened Steel 7.50-8.0 mohs
  • Chromium 8.5 mohs

Leggi tuttoLe corde – parte seconda

Le corde – parte prima

kitshickersIntroduzione

Le corde sono il modo più economico, insieme ai plettri, per lavorare sul nostro “TONE” il nostro “suono”, quella chimera irraggiungibile, quel mix tra Eric Clapton e Stevie Ray, tra Jimmy Page e Robben Ford, tra Slash e Kirk Hammet … continuiamo a farci del male !

Complici un incidente in auto che mi ha lasciato postumi al braccio sinistro e la passione per il setup ho sempre ricercato l’equilibio perfetto tra suono e comodità d’uso.

Economico però è una parola grossa, probabilmente se avessi scelto una scalatura e una marca sola, mi sarei potuto comprare almeno due “custom shop” invece di sprecare tempo e denaro in una ricerca infinita. Ricerca che ad oggi “sembra” conclusa stabilizzandomi su due marche, per le elettriche Pyramid Nickel Classic .010/.046 e per le acustiche Martin SP Phosphore Bronze .011/.052 ma che mi ha permesso di avere materiale per scrivere questo articolo.

Data la “vastità” dell’argomento ho diviso l’articolo in più parti …

Leggi tuttoLe corde – parte prima